11/07/2017 - Banca Generali - MIFID Day 2017

ultimo aggiornamento  11/07/2017
 

Il management di Banca Generali presenta nel corso del MiFID Day odierno la propria organizzazione e modello di servizio alla luce dell’evoluzione normativa di settore – Mifid 2 – che sarà introdotta ad inizio 2018. L’evento fornisce l’occasione per fare il punto sulla strategia distintiva di Banca Generali al 2021.

L’amministratore delegato e direttore generale, Gian Maria Mossa, ha dichiarato: “Siamo pronti a raccogliere le sfide della Mifid 2 forti di un modello di business che ci apre crescenti opportunità dal cambiamento normativo. La direttiva si inserisce infatti perfettamente nella direzione di qualità ed esclusività del nostro servizio. Abbiamo allargato il concetto di Advisory a tutti gli ambiti patrimoniali, a partire dalle soluzioni gestite che rafforzano la diversificazione e la protezione dei portafogli, e abbiamo arricchito il valore della consulenza mettendo a disposizione delle famiglie servizi evoluti di wealth management e nell’analisi del rischio. L’impegno nell’innovazione arricchisce poi il valore delle competenze dei nostri professionisti che confermano nei flussi di raccolta la capacità di intercettare i bisogni dei risparmiatori. Guardiamo con grande entusiasmo e fiducia alla crescita nei prossimi anni per un futuro sempre più da prima e vera banca private”.

 
Generali Group
Numero Verde 800-155155