08/11/2018 - Banca Generali al Salone SRI 2018

ultimo aggiornamento  08/11/2018
 
Mossa Bocconi

Banca Generali sale in cattedra per la sostenibilità. Questa mattina, in occasione del Salone SRI 2018, l'Amministratore Delegato Gian Maria Mossa ha presentato i risultati di "Finanza Sostenibile e Giovani: cosa c’è oltre il profitto?", la ricerca sviluppata da SDA Bocconi in collaborazione con Banca Generali che indaga sulla propensione alla finanza sri della generazione millennials. 

Condotta su un campione di 300 studenti di età media 23 anni, la ricerca misura le implicazioni, in termini economici, delle scelte di investimento da parte della Generazione Z identificando i trend in corso nel contesto italiano e le potenziali linee di sviluppo. Chiamati a scegliere come allocare i propri investimenti tra diversi tipi di portafoglio, ciascuno caratterizzato da un rating ESG crescente, i ragazzi hanno evidenziato una forte propensione a privilegiare prodotti con un elevato coefficente Sri. 

L'Amministratore Delegato di Banca Generali, Gian Maria Mossa, ha dichiarato: "Un nuovo approccio sostenibile agli investimenti consente di generare impatti positivi per la comunità, creando valore per il futuro. Le nuove generazioni dimostrano ogni giorno di avere ben presente l'importanza di questi nuovi messaggi ed è compito dell'industria del private banking accettare la sfida per sviluppare un nuovo approccio agli investimenti".

In particolare, la ricerca fornisce due principali segnali: la necessità di integrare e di porre l'attenzione alla dimensione ESG dei prodotti di investimento e il bisogno di formazione per valutare strumenti finanziari che soddisfino le diverse dimensioni di performance (finanziaria, sociale, ambientale) ricercate dai potenziali investitori.

 

 
Generali Group
Numero Verde 800-155155