25/03/2019 - Grande successo per l’apertura di Banca Generali Private

ultimo aggiornamento  25/03/2019
 
FAI 2019

Si è chiusa con una straordinaria risposta di pubblico l’apertura di Palazzo Pusterla sede di Banca Generali Private a Milano. Tra sabato 23 e domenica 24 marzo, sono stati oltre 1.500 i soci FAI che, in occasione delle Giornate di Primavera, hanno scelto di visitare gli spazi dello storico palazzo milanese per riscoprire un pezzo di storia della Milano seicentesca.

Al successo dell’iniziativa ha contribuito anche il grande riscontro da parte degli aspiranti “Ciceroni” del FAI. Nei due giorni, sono stati infatti circa 70 i volontari che hanno accompagnato i visitatori nelle centinaia di visite guidate, narrando l’evoluzione del Palazzo da dimora della famiglia Pusterla a sede della Banca e ripercorrendo quasi 400 anni di storia meneghina.

La grande affluenza degli appassionati per l’apertura della nostra sede milanese dimostra quanto sia forte l’interesse e la voglia di cultura degli italiani – dichiara Andrera Ragaini, Vice Direttore Generale di Banca Generali che aggiunge – il successo di questa due giorni ci rende ancora più convinti dell’importanza di proteggere e valorizzare l’immenso patrimonio artistico e culturale del nostro Paese e siamo lieti di aver contribuito concretamente aiutando il FAI nella sua straordinaria azione di valorizzazione dei tesori nascosti in tutto il nostro territorio”.

In occasione delle Giornate FAI di Priamavera 2019, tutti i visitatori hanno inoltre potuto ammirare le opere di “Hana To Yama”, la mostra dell’artista italo-svedese Linda Fregni Nagler attualmente ospitata all’interno di Palazzo Pusterla. Dedicato alla fotografia giapponese di fine Ottocento, il percorso espositivo sarà visitabile gratuitamente fino al prossimo 7 aprile e sarà uno degli appuntamenti della prossima Milano ArtWeek in programma dal 1 al 7 aprile 2019.

 
Generali Group
Numero Verde 800-155155