ESG e Business Responsabile

Ambiente, Società e Governance: 3 dimensioni che affrontiamo in modo integrato.

La responsabilità di pensare a lungo termine è nel DNA della nostra attività orientata alla protezione dei patrimoni con una visione di lungo periodo.

Per questo, non solo nelle attività di investimento, promuoviamo l'idea di uno sviluppo sostenibile che ascolti tutti i stakeholder, cercando di capire quali siano le loro esigenze per coniugarle con gli obiettivi aziendali di business e rimanendo in linea con la nostra mission.

La nostra strategia è quella di offrire ai nostri clienti la possibilità di investire secondo i propri valori e principi, contribuendo alla crescita sostenibile nel tempo con un'azione imprenditoriale volta a realizzare stabili e soddisfacenti risultati economico-commerciali a lungo termine, riducendo i rischi legati sia alla volatilità del contesto economico sia a un'inadeguata pianificazione degli obiettivi.

In questo la Finanza Sostenibile ci corre in aiuto.

Finanza Sostenibile

La finanza sostenibile pone al centro della scelta di un investimento la considerazione degli aspetti ambientali, sociali e di governance (fattori ESG).

In Banca Generali crediamo nel valore delle persone e nella salvaguardia dell’ambiente: per questo nel realizzare il nostro purpose di proteggere e migliorare la vita delle persone e delle imprese attraverso la corretta gestione del loro patrimonio e dei loro risparmi promuoviamo un modello di investimento e di crescita sostenibili.

Gli investimenti sostenibili consistono proprio nell’identificare aziende che stanno sviluppando soluzioni per trasformare le sfide di sostenibilità in modelli di business di successo attraverso l’utilizzo di tecnologie innovative e guardando la società da prospettive diverse. A loro volta le aziende possono fornire contributi positivi alle comunità e alle economie locali in cui operano.

Abbiamo così sviluppato soluzioni per i nostri clienti che coniugano l’obiettivo del rendimento finanziario con la ricerca di generazione di impatti positivi per la società e l’ambiente. Nel costruire questa proposta abbiamo preso a riferimento gli obiettivi SDGs per lo sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.

Cosa sono gli SDGs e come hanno cambiato il mondo del Private Banking

Come Banca, promuoviamo la cultura della sostenibilità avvicinando le famiglie agli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite con una proposta di investimento distintiva.

I Sustainable Development Goals (SDGs) individuati dall’ONU con l’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile sono 17 obiettivi che si articolano in 169 traguardi specifici, che i 193 Paesi membri dell’ONU si sono impegnati a raggiungere entro il 2030.

Questo impegno ha contribuito in campo finanziario allo spostamento dei capitali e flussi monetari verso settori dove è possibile fare la differenza.

Mettere l’impatto al centro permette di finanziare soluzioni alle grandi sfide della società e del pianeta, perseguendo al contempo gli obiettivi di rendimento finanziario.

La nostra strada verso il futuro

La sensibilità degli investitori verso la finanza sostenibile è in crescita e in qualità di top player nel mondo della consulenza e della gestione del risparmio stiamo accompagnando i nostri clienti in questo percorso.

Da qui la nascita della collaborazione con MainStreet Partners, società londinese specializzata in investimenti a impatto sociale ed ambientale, per la creazione di una piattaforma proprietaria che consente di creare soluzioni di investimento per i nostri clienti misurando il loro contributo alla realizzazione dei 17 Sustainable Development Goals.

Cosa può fare il risparmiatore?

Vi sono molteplici possibilità d’investimento sostenibile. Nel solo universo dei fondi esistono diversi prodotti:

  • Fondi con filtri ESG: che escludono alcune società in base a determinati criteri, come il coinvolgimento o l'appartenenza dell'azienda a settori controversi;
  • Fondi con integrazione ESG: che adottano una serie di regole per selezionare le società che mettono in pratica prassi aziendali attente ai fattori  ambientali, sociali e di governance;
  • Fondi tematici: incentrati su una particolare tematica sociale e/o ambientale o su una tendenza globale, come ad esempio il cambiamento climatico e la salute;
  • Fondi Impact: che si prefiggono di raggiungere gli obiettivi finanziari e non finanziari dell'investitore, con l'intento di ottenere specifici risultati positivi misurabili.

Clicca qui per approfondire la nostra offerta

#BG4SDGs: un progetto per raccontare la sostenibilità

#BG4SDGs è il progetto nato proprio dall’esigenza di voler raccontare la sostenibilità e conoscere lo stato di avanzamento dell’Agenda ONU 2030.

Abbiamo scelto di fare questo attraverso due chiavi narrative:

  • un progetto fotografico, curato da Stefano Guindani;
  • una serie di digital talk, curati da Massimo Sideri, con ospiti d’eccellenza per discutere di cosa si sta già facendo per raggiungere più velocemente i 17 obiettivi.