Investimenti ESG: l'impegno urgente per il cambiamento

Guardare al futuro oggi per proteggere la nostra unica casa

L'impegno per la sostenibilità è un tema prioritario per la nostra azienda.

L'urgenza del cambiamento climatico sta mutando velocemente le regole del gioco in molti settori: dalla mobilità alla generazione di energia, passando dal manifatturiero che rimane la principale base industriale in Paesi come l'Italia.

Gli investimenti sostenibili giocano un ruolo fondamentale in tutto questo, dove la valutazione dei portafogli non è fatta solo sulla base del rendimento ma anche per la missione sociale più ampia che guarda alla distribuzione di benessere verso tutti i portatori di interesse: le Persone e la Comunità.

Come Banca, promuoviamo la cultura della sostenibilità avvicinando le famiglie agli obiettivi dell’agenda 2030 delle Nazioni Unite con una proposta di investimento unica sul mercato.

La nostra strada verso il futuro

La crescente sensibilità verso la sostenibilità, anche in ambito finanziario, non ci lascia indifferenti, soprattutto per chi come noi si occupa di consulenza e risparmio.

Da qui la nascita della collaborazione con MainStreet Partners, società con sede a Londra specializzata in investimenti a impatto sociale ed ambientale, per la creazione di una piattaforma unica sul mercato che consente ai nostri clienti di allineare i loro portafogli ai loro valori.

La tavola dei 17 Sustainable Development Goals dell'Agenda 2030 proclamata dalle Nazioni Unite è stato l'elemento comune che ci ha permesso di settare obiettivi di lungo periodo e target specifici.

La piattaforma rende accessibile agli investitori la strategia di sostenibilità fisicizzando l'impegno di ciascuno verso l'ambiente e le Persone.

Clicca qui per approfondire la nostra offerta

Cosa può fare il risparmiatore?

Vi sono molteplici possibilità di avere investimenti sostenibili in portafoglio. Nel solo universo dei fondi esistono diversi prodotti:

  • Fondi con filtri ESG: che escludono alcune società in base a determinati criteri, come il coinvolgimento o l'appartenenza dell'azienda a settori controversi;
  • Fondi con integrazione ESG: che adottano una serie di regole per selezionare le società che mettono in pratica prassi aziendali attente alle questioni ambientali, sociali e di governance;
  • Fondi tematici: incentrati su una particolare tematica o su una tendenza globale, come ad esempio le energie pulite o il rispetto delle diversità all'interno dei luoghi di lavoro;
  • Fondi Impact: che si prefiggono di raggiungere gli obiettivi finanziari e non finanziari dell'investitore, con l'intento di ottenere specifici risultati positivi misurabili.

Nel mondo della gestione del risparmio e della consulenza patrimoniale, l'attenzione alla sostenibilità diventa anche impegno per valorizzare il talento delle persone, costruendo intorno a loro un sistema capace di migliorare le relazioni e la società, dal punto di vista economico e sociale.

In questo processo la fiducia che i clienti ripongono nei nostri private banker è un elemento chiave. 

#BG4SDGs: un progetto per raccontare la sostenibilità

Un riflettore puntato sulla sostenibilità per raccontare gli obiettivi dell’agenda dell’Onu 2030.

Nasce con questo obiettivo #BG4SDGs, il palinsesto di incontri in cui, di volta in volta, saranno presentati i singoli SDGs attraverso il dialogo con personalità di spicco provenienti dal mondo della cultura, della scienza e della società civile.

In particolare, saranno approfonditi gli obiettivi che più sono al centro del confronto globale, quali:

  • SDG 3 – Salute e benessere
  • SDG 7 – Energia pulita e accessibile
  • SDG 9 – Industria, Innovazione e Infrastrutture
  • SDG 10 – Ridurre le diseguaglianze
  • SDG 11 – Città e comunità sostenibili
  • SDG 13 – Agire per il clima
  • SDG 17 – Partnership per gli obiettivi
#BG4SDGs: Vittorio Pellegrini - Industria, Innovazione e Infrastrutture
#BG4SDGs: Valentina Sumini - Agire per il Clima
#BG4SDGs: Luigi Crema - Energia pulita e accessibile