News

È Banca Generali la banca dell’anno secondo la giuria del Premio Internazionale Le Fonti 2017.

Per il secondo anno consecutivo, la prima banca private di Piazza Affari si aggiudica il riconoscimento grazie alla solidità e costanza nella crescita e all’'innovazione nell’offerta di consulenza evoluta con una rete di consulenti e private banker ai vertici del sistema finanziario nazionale. Il premio è stato ritirato dal Chief Financial Officer Tommaso Di Russo nel corso della cerimonia che si è svolta giovedì 29 giugno, presso Palazzo Mezzanotte, sede della Borsa di Milano, alla presenza dei protagonisti del mondo dell’'asset management e del settore finanziario nazionale.

Di seguito la motivazione del premio “"Banca Generali si è distinta per essere una banca solida che, in un periodo complesso per il sistema bancario italiano, ha saputo imporsi come un modello positivo grazie all’'attenzione per la scelta e la formazione dei propri consulenti, la spinta verso l’'innovazione attraverso l’'utilizzo di piattaforme evolute, partnership strategiche e raccolte record”".

Il Premio Internazionale Le Fonti, giunto alla sua settima edizione (col Patrocinio della Commissione Europea) rientra nelle Cerimonie globali degli IAR AWARDS con tappe ad Hong Kong, New York, Dubai e Londra e riflette la selezione elaborata dal Centro Studi, dall’'Istituto di Scienze e Cultura con indicazioni delle riviste e quotidiani del gruppo Le Fonti: i mensili World Excellence e LEGAL e il quotidiano Finanza & Diritto. La selezione è avvenuta anche sulla base della survey diffusa presso oltre 40.000 contatti qualificati provenienti dal mondo delle imprese e delle professioni.

Altre News

Scopri i nostri social media

I nostri canali social per rimanere aggiornati in tempo reale sul mondo Banca Generali.