News

15 settembre 2020

Banca Generali con SACE e SIMEST a sostegno di Officine M.T.M

Essere vicini alle imprese in un momento delicato. Grazie al supporto in sinergia di SACE e SIMEST (polo dell'Export e dell'Internazionalizzazione del Gruppo CDP), Banca Generali ha consentito a Officine M.T.M. di offrire ad un cliente spagnolo una dilazione di pagamento a 5 anni ad un tasso d'interesse competitivo.

In questo modo l’azienda veneta si è aggiudicata una commessa da 3,3 milioni di euro relativa alla fornitura di un impianto automatizzato per la produzione di tubi in acciaio elettrosaldati per il settore automotive installato in Messico. 

Un’operazione resa possibile attraverso la copertura assicurativa di Sace per il rischio del credito del cliente spagnolo e grazie al contributo export di Simest in conto interessi a fondo perduto erogato direttamente all'esportatore, che ha permesso di minimizzare il costo finanziario dell'intera operazione, coprendo integralmente la differenza tra il tasso della dilazione pagato dal cliente spagnolo a Officine M.T.M. e il tasso dello sconto effettuato da Banca Generali.

Il commento del nostro Vice Direttore Generale Andrea Ragaini

"Il sostegno all'industria e all'impresa italiana nella complessa sfida dell'internazionalizzazione è uno dei motori che guida il nostro impegno concreto a supporto dell'economia reale. Siamo felici di aver affiancato Officine M.T.M. aiutandola ad aggiudicarsi questa importante commessa in un mercato strategico" dichiara Andrea Ragaini, Vice Direttore Generale di Banca Generali.

Altre News

Scopri i nostri social media

I nostri canali social per rimanere aggiornati in tempo reale sul mondo Banca Generali.