News

21 novembre 2019

Presentati i risultati dell'Osservatorio Private Banking 2019

Un rapporto sempre più stretto tra private banking e investimenti sostenibili: è questo quanto emerso dall’analisi dell’Osservatorio Private Banking 2019, il progetto sviluppato da Banca Generali e LIUC per monitorare i trend che caratterizzano l’industria del private banking e wealth management.

I risultati relativi all’edizione 2019 dell’Osservatorio sono stati presentati in una tavola rotonda tenutasi mercoledì 20 novembre a Palazzo Turati, Milano.

Ad aprire i lavori è stata la presidente del comitato scientifico dell’Osservatorio, Anna Gervasoni, che ha commentato i risultati della ricerca: “Gli investimenti sostenibili si caratterizzano per un profilo di rischio contenuto e per questo risultano in linea con la strategia dominante nella costruzione di un portafoglio private, ovvero la conservazione e protezione del patrimonio. La sostenibilità, però, non è una moda ma una scelta ben precisa. La clientela private non chiede un semplice prodotto Esg, ma un più generale approccio sostenibile e una strategia di investimento Esg”.

Nel corso della serata è intervenuto anche il vice Direttore Generale di Banca Generali, Andrea Ragaini, che ha commentato: “I rendimenti degli investimenti sostenibili presentano rischi minori perché se una società viene valutata con parametri Esg, vengono intercettati alcuni potenziali fattori negativi che l’analisi solo finanziaria si lascia sfuggire”.

L’edizione 2019 dell’Osservatorio Private Banking ha visto inoltre il contributo di due primarie società di investimento internazionali che si caratterizzano per un approccio sostenibile agli investimenti: Blackrock e Natixis.

Prospettive diverse a confronto che hanno inquadrato in modo esaustivo la questione: abbandonata l’idea di sostenibilità come esclusione dagli investimenti di quelle società dal business ritenuto controverso, oggi assistiamo alla diffusione di un approccio positivo, volto a premiare e sostenere i modelli di business che si distinguono per pratiche virtuose negli ambiti relativi all’ambiente, al sociale e al buon governo aziendale, con un ritorno non solo per l’investitore, ma per l’intera comunità.

Altre News

Scopri i nostri social media

I nostri canali social per rimanere aggiornati in tempo reale sul mondo Banca Generali.