News

09 novembre 2020

Banca Generali premiata dal Financial Times come “Best private bank for growth strategy”

Per il Financial Times siamo la “Best Private Bank for growth strategy 2020” e "Best Private Bank in Italy" con giudizio “Highly Commended”.

Una promozione globale: dopo aver ottenuto il premio come “Best Private Bank in Italy” per ben quattro volte negli ultimi sei anni, la nostra crescita si completa con questo riconoscimento a livello internazionale.

Una valutazione che la giuria composta da esperti guidati dal direttore del Financial Times Roula Khalaf ha espresso dopo aver analizzato le principali private bank mondiali, esaminando i vari modelli di business, bilanci e capacità di adattamento alle evoluzioni del mondo del private banking.

Nelle motivazioni che ci hanno portato ad esser la Best Private Bank for growth strategy c’è la capacità dimostrata nel coniugare i processi digitali con la forza del brand in connessione con la qualità della nostra rete di private banker. Un nucleo che unito ha perseguito una crescita sostenibile nel tempo in grado di superare al meglio gli stress di mercato.

Il commento del nostro AD Gian Maria Mossa

“Siamo orgogliosi di un riconoscimento che premia il nostro impegno per una crescita sostenibile e duratura nel tempo. La digitalizzazione, il dibattito sui mutamenti sociali e la competizione su scala internazionale rappresentano i principali driver di cambiamento del mondo contemporaneo e coinvolgono inevitabilmente anche l’industria del risparmio. Crediamo fortemente nella capacità del nostro modello di business di vincere queste sfide creando al tempo stesso valore di lungo periodo non solo per gli investitori, ma anche per le famiglie che affianchiamo ogni giorno nelle scelte chiave di pianificazione patrimoniale” commenta Gian Maria Mossa, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Banca Generali.

Altre News

Scopri i nostri social media

I nostri canali social per rimanere aggiornati in tempo reale sul mondo Banca Generali.